Musicoterapia e Counselling

La musicoterapia è un intervento di carattere preventivo – abilitativo che utilizza l’espressione musicale in quanto forma e mezzo per la comunicazione finalizzandola alla stimolazione e allo sviluppo di funzioni biologiche – sensoriali – percettive – affettive ed emozionali. La sfera relazionale, la sfera motoria, verbale e non verbale unitamente al carattere interdisciplinare che la musicoterapia connette alla teoria dell’informazione, alla teoria della mente, alla semiotica, alla cibernetica, alla musicologia, alla teoria della creatività e alle epistemologie dei processi di cura e soprattutto all’educazione della salute e del benessere della persona e del gruppo,  fa sì che sia uno strumento significativo nella costruzione della qualità delle relazioni. 

 Concorre a sviluppare consapevolezza delle proprie caratteristiche sonoro-musicali offrendo opportunità di sviluppo di risorse e competenze presenti in ogni individuo per poi poterle potenziare.  Il Counselling è un’opportunità tecnica e metodologica che concorre al potenziamento delle proprie risorse sane ad una educazione alla salute e all’adeguata qualità dei rapporti interpersonali per meglio calibrare l’autostima, la consapevolezza di sé.  Con la Musicoterapia e il Counselling si costituisce  l’incontro sinergico di due poli e la decodifica di linguaggi specchio per la relazione di aiuto al gruppo e alla persona nella sua globalità di espressione attraverso le tecniche per il potenziamento delle risorse in contesti di aggregazione giovanile.